La nostra storia… dalle radici a oggi!

Il periodo in cui nascono le basi per arrivare alla RARI NANTES di oggi partono dal lontano 1976 con il CLP Nuoto, branchia della sezione nuoto della Compagnia Portuale di Trieste, per arrivare al 1995 dove, causa i continui tagli dei contributi della Compagnia, la dirigenza di allora si vede costretta a staccarsi e immediatamente dopo a cambiare denominazione in “Unione Nuoto 95”. Dura poco il nome, perché nel 1998 avviene l’ultimo passaggio e nasce la RARI NANTES che in latino significa “nuotatori rari”.

In tutti questi anni un nome si è sempre legato e da sempre ha sostenuto questo movimento ed è il nome del nostro Presidentissimo Igor GIACOMINI, che dal 1976 ad oggi non smette di calcare con il suo solito entusiasmo le piscine di tutta Italia.

La RARI NANTES, oggi, è a detta degli addetti ai lavori la realtà locale più bella e attiva.

Negli anni, per quanto riguarda il settore agonistico, molte sono le soddisfazioni che questa società si è presa a partire dal salvamento, specialità in cui negli anni ha creduto molto, e in cui ha ottenuto innumerevoli titoli italiani nonché svariate medaglie. A completamento di questi risultati sono giunte le convocazioni in azzurro per Sara D’ANIELLO, Elena AVERSA, Daniele BEARZOTTI, Luca VISINTIN, Lorenzo VISINTIN, Paola ZAGO, Auro FRANCESCHINI, Davide SQUADRANI e Giulia CASTENETTO e del loro tecnico Luca GIACOMINI che viene convocato prima con la nazionale giovanile e poi con quella assoluta.

A questi brillanti risultati nel salvamento, si aggiungono ottimi risultati anche nel nuoto con numerose medaglie e titoli regionali, parecchie convocazioni nelle rappresentative regionali, e a conferma dell’ottimo lavoro fin qui svolto da tecnici e staff dirigenziale diventa, nella stagione 2006/07, la prima società di nuoto a Trieste. A concludere questa sintetica carrellata vanno naturalmente citate le partecipazioni ai Campionati Italiani di Nuoto di categoria di Luca LICCARDI, Elena CASTAGNA, Paola BATTESTIN, Giula CASTENETTO e Debora RAGAU che coglie, per noi, uno storico risultato vincendo il titolo italiano nella categoria juniores nei 50 delfino. Oggi a questo elenco di atleti che hanno portato in alto il nostro nome si sono aggiunte le nuove stelle di Kristian VIDALI, Kristian PERISIC e Davide ROMANO.

A questo grande spirito sportivo la società ha associato anche un enorme capacità manageriale, andando ad operare sulla piscina Bruno BIANCHI ed è riuscita poi a creare un fruttifero gemellaggio con un altra società sportiva, la ASD Rari Nantes 2 che gestisce il nuovo e bellissimo centro polifunzionale La Capannina di Via Costalunga.

 

un saluto e un piccolo invito… seguiteci!